CANTO

LIVELLO INTERMEDIO

 

    Teoria

  • Staccato, legato e glissato

  • Il passaggio di registro

  • Surmenage e malmenage vocale

  • Disfonie e patologie

  • Consigli di igiene vocale

  • L’interpretazione

  • Le origini del canto moderno: jazz, soul, rhythm and blues.

 

    Pratica

  • Esercizi di vocalizzi con moderata difficoltà.

  • Intervalli di semitono.

  • Scale maggiori e minori ascendenti e discendenti con diversi intervalli.

  • Glissato ascendente e discendente per semitoni, coprendo il passaggio di registro (elasticizzazione).

  • Brani cantati di moderata difficoltà.

     LIVELLO BASE

 

     Teoria

  • Cenni di anatomia dell’apparato fonoarticolatorio.

  • La respirazione costo-diaframmatica.

  • L’appoggio.

  • La maschera.

  • ll punto di Mauran.

  • Estensione e tessitura vocali.

  • Registro di petto, misto e di testa.

  • I registri vocali e le zone del               passaggio di registro.

  • Cenni sul passaggio di registro.

  • Vocali e consonanti: l’uso nel canto.

 

     Pratica

  • Esercizi di vocalizzi vari.

  • Scale maggiori fino all’ottava.

  • Scale minori fino all’ottava.

  • Triadi maggiori e minori.

  • Pratica di intervalli delle scale.

  • Brani cantati di semplice esecuzione.

 

 

     

 

 

 

     

 

 

 

 

     Insegnante: Linda Valente

LIVELLO AVANZATO

 

Teoria

  • Il suono: altezza, intensità, timbro, durata.

  • L’uso delle dinamiche vocali: piano/forte/mezzoforte.

  • Emissione timbrata e morbida.

  • Il vibrato.

  • Improvvisazione (cenni).

  • Il folk, il rock, il pop e la musica italiana (cenni storici).

 

 

 

     

    Pratica

  • Vocalizzi di moderata difficoltà sulle varie scale.

  • Scala cromatica.

  • Scala pentatonica maggiore e minore.

  • Scale blues.

  • Brani cantati di livello avanzato su vari generi musicali.